Chi Siamo

 

 

La struttura fa parte di un complesso utilizzato negli anni ’30 per la costruzione della diga di Morasco da parte dell’impresa Girola per la società EDISON VOLTA. Al termine della costruzione i fabbricati venivano utilizzati per la manutenzione della diga stessa. Nei primi anni ’90, il complesso venne comprato dalla Comunità Montana Antigorio Divedro e Formazza, la quale ha ristrutturato l’edificio con l’intento di svilupparlo come centro d’allenamento in alta quota.

Aperto nel luglio del 2009 come rifugio escursionistico privato, è punto di partenza per molteplici gite di ogni livello. E’ gestito da Francesca Valci e Davide Liuzza ed è aperto con servizio di pernottamento e ristoro in alcuni periodi dell’anno.
Dispone di 24 posti letto così suddivisi: 1 camera da 7 posti letto, 1 camera da 9 posti letto, 2 camere da 3 posti letto, 1 camere da 2 posti letto tutte dotate di bagno privato con doccia e biancheria con piumoni. E’ dotato di servoscala per i diversamente abili per l’accesso alle camere.

Contraddistinguono il rifugio il ristorante con specialità tipiche piemontesi, il deposito delle attrezzature sportive, la palestra attrezzata e, nel prato antistante, un piccolo angolo gioco per i bimbi.